Fai da te e consulente finanziario

Fai da te e consulente finanziario

fai da te e consulente finanziario daniele iemulo private banker

Quante volte avrai sognato di raggiungere i tuoi obiettivi di vita più ambiti grazie anche a una buona copertura finanziaria?

Occorre risparmiare come dice il guru degli investimenti Warren Buffett:

“Non risparmiare ciò che resta dopo aver speso, ma spendi ciò che resta dopo il risparmio.”

Tuttavia, risparmiare molto non è sufficiente. È necessario investire i soldi risparmiati in modo efficace al fine di poter contare sul ​​rendimento ottimale per rendere realizzabili i tuoi obiettivi di vita.

Il denaro pertanto non è solo da accantonare, ma da gestire. In altre parole, devi far lavorare bene i tuoi soldi per te.

Per investire i tue risparmi puoi scegliere il fai da te oppure avvalerti della consulenza professionale.

In questo articolo ti evidenzio quelle che sono le differenze dei risultati tra chi investe i propri risparmi in autonomia e chi sceglie di farsi affiancare da consulenti finanziari esperti.

Tempo

Fai da te

L’investitore fai da te, per gestire le proprie finanze, utilizza il proprio tempo personale e non quello lavorativo. Lo usa per leggere libri che gli consentano di conoscere meglio il mondo degli investimenti, strutturare il proprio piano finanziario sotto tutti gli aspetti: asset allocation, risk management, fiscalità, implementare la strategia e selezionare gli strumenti utili oltre procedere alle revisioni periodiche di portafoglio.

Consulente

Il consulente finanziario ti fa risparmiare tempo ed è proprio questo uno dei valori che il Cliente ottiene, nella gestione del proprio patrimonio, affidandosi al Consulente.

Emotività

Fai da te

“Compra basso, vendi alto” è il mantra per ogni buon investitore. Sembra facile, vero? In realtà, la maggior parte degli investitori fai da te soffre di decisioni emotive, mantiene i propri investimenti in perdita per lungo tempo mentre vende subito quelli in guadagno.

È difficile essere emotivamente distaccati quando sono in gioco i tuoi soldi e l’investitore fai da te tende a concentrarsi solo sul denaro facendolo diventare il fattore trainante nel processo decisionale e questo potrebbe non essere il modo migliore per gestire in modo efficace le proprie risorse.

Consulente

Un consulente di fiducia dispone di competenze che gli consentono di ragionare in modo distaccato e di avere un maggior controllo delle emozioni grazie a una maggiore consapevolezza delle scelte d’investimento che vengono decise. Il consulente è sempre al tuo fianco, anche nei diversi momenti di vita, e può aiutarti a gestire in modo attivo gli alti e bassi del mercato senza prendere decisioni meno opportune per la tua tranquillità finanziaria.

Conoscenza

Fai da te

Molti investitori fai da te sopravvalutano la loro capacità di “battere il mercato” grazie alla loro convinzione di indovinare il titolo giusto da comprare e questo li porta a fare trading dentro e fuori frequentemente, in base ai titoli della stampa finanziaria o al proprio intuito.

Le persone si dicono sicure di sapere come funziona una bicicletta. Però in seguito si confondono quando si chiede loro di provare a disegnare uno schizzo di una bicicletta. Sbagliano e, a quel punto, ammettono di non saperlo.

Consulente

Sfruttare le conoscenze del consulente finanziario permette di adottare una strategia globale che va dai mercati finanziari alla gestione assicurativa, previdenziale e fiscale. Il tutto potendo contare su un metodo di investimento disciplinato, rispettando gli obiettivi che possono essere tenuti continuamente sotto osservazione grazie anche alle tecnologie più avanzate.

Strumenti

Fai da te

Solitamente l’investitore fai da te tende a investire in ciò che conosce di più e per l’italiano storicamente questo si è tradotto in immobili (che oggi nella maggior parte dei casi sono solamente un costo), titoli di Stato a tassi negativi e per i più “fortunati” strumenti della banca sotto casa. Questo si traduce in una eccessiva concentrazione con perdita di opportunità rispetto a un investitore estero e nell’ultimo decennio, dato la perdita di un quarto del valore reale degli immobili e i tassi bassi sul reddito fisso e i depositi monetari, il fai da te non ha prodotto pressoché nessun valore.

Consulente

La persona che si affida al consulente di fiducia avrà un portafoglio diversificato per aree geografiche, settori di attività e questo si traduce in minori rischi legati al singolo paese o alla singola banca dove si ha il conto.

La corretta diversificazione non ti garantisce il guadagno ma sicuramente riduce il rischio e ti salva dai pericoli finanziari.

Costo

Fai da te

Gli investitori fai da te possono acquistare e vendere strumenti finanziari attraverso un broker dove pagheranno basse commissioni e questo si traduce in un risparmio. Pertanto la loro percezione è che possano fare tutto da soli e il risparmio anche dell’1% annuo in 20-30 anni si tradurrà in un grande risparmio.

Ma conta solamente questo?

La società di ricerca statunitense Dalbar conduce annualmente uno studio in cui ha confrontato i rendimenti degli investitori con indici o fondi. Se si guardano i numeri degli ultimi 30 anni, le differenze 3,79% vs 11,6% – più del 7%.

fai da te

Secondo lo studio di JP Morgan sopra indicato, in 20 anni un portafoglio con solo il 40% azionario ha generato un rendimento del 5,9% mentre gli investitori hanno ottenuto solo il 2,9%.

Quindi è vero che risparmi il costo della consulenza professionale, ma quanto perdi in termini di rendimento e di mancato raggiungimento dei tuoi obiettivi di vita?

Consulente

Lavorare con un consulente, secondo un recente studio di Vanguard (il più grande emittente di Etf al mondo) può aggiungere circa il 3% dei rendimenti netti, la metà di questi è fornita dalla consulenza comportamentale.

fai da te

 

Quindi la domanda è: quanto ti costerebbe non avvalerti della competenza e della consulenza di un professionista?

Probabilmente molto di più di quanto tu possa credere.

Adesso tocca a te prendere la decisione se continuare a fare tutto da solo in modo artigianale ed essere vittima della tua stessa emotività nella gestione dei tuoi risparmi oppure avvalerti dell’assistenza di un professionista che ti guidi lungo la strada del tuo benessere finanziario.

 

Entra ora a far parte della mia community e unisciti agli oltre 200 Manager (CEO, Direttori, Partner) e Imprenditori presenti.

Due volte al mese, iscrivendoti alla mia newsletter, “Oggi ti parlo di…” riceverai in regalo gli esclusivi contenuti che curo per farti gestire al meglio i tuoi risparmi e per rimanere sempre informato ed evitare il rischio di trovarti finanziariamente in difficoltà.

 

Rosario Daniele Iemulo

Private Banker da oltre vent’anni | San Felice Milano